cangiato

CANGIATO.

cambiato. Lat. mutatus.
Dan. Purg. 32. Così di Moisè, come d' Elía, Ed al maestro suo cangiata stola.
Petr. son. 278. Cangiati i volti, e l' una, e l' altra coma.