canovaio

CANOVAIO.

che ha in custodia la canova, e i vini in particolare. Da alcuni è detto in latino oenophilax, dal Gr.
Miracol. Mad. M. Allora gittò grido, e disse, che solo il canovavio non v' era.