cantatore

CANTATORE.

verbal masc. che canta. Lat. cantator, cantor.
Bocc. n. 97. 5. Era in que' tempi Minuccio tenuto in finissimo cantatore, e sonatore.
Sen. Pist. imperciocchè alle feste de' nostri mangiari ha più cantatori, che non avea ragguardatori anticamente. E appresso. E quando tu ti lievi, e le rughe son piene di cantatori, e suonano trombe, e organi, e tutte maniere di strumenti.
Diciamo anche CANTERINO, ma in ischerzo, e di chi canta, o bene o male, volentieri e spesso
Morg. Tanti romanzi, strambotti, e ballate, Che tutti i canterin son fatti rochi.