capacita

CAPACITA.

astratto di capace, tenuta. Lat. capacitas.
Bocc. g. 6. f. 11. L' acqua, la quale alla sua capacità soprabbondava, un' altro canaletto riceveva.
E per metaf.
Conv. 59. Sì come da fonte primo si diriva, che sempre attrae la capacità della nostra natura.