capitare

(Reindirizzato da capiteremo)

capitare


verbo intransitivo aus. essere
1. persona arrivare per caso o essere di passaggio Sei capitato al momento giusto. Se capiti da queste parti, passa a salutarmi.
imbattersi in qlco di positivo / negativo
2. cosa offrirsi per caso Mi è capitata una buona occasione.
3. cosa avere in assegnazione, essere destinato I lavori più noiosi capitano sempre a me.
4. anche impers. accadere, riferito spec. a eventi sfavorevoli Sai che cosa mi è capitato?

CAPITARE.

arrivare, giugnere, e veníre a un luogo, quasi a caso, e improvvisamente. Lat. casu venire, fortè pervenire.
Bocc. nov. 12. tit. Rinaldo d' Asti capita, a castel Guiglielmo. E nov. 42. 17. Martuccio, in casa mia è capitato un tuo servidore, che vien da Lipari. E nov. 59. 3. E in quella onoravano e gentil' huomini forestieri, quando ve ne capitávano, e ancora de' cittadini. E nov. 93. 16. Niun fu mai, che a casa mia capitasse, ch' io nol contentassi. E nov. 65. 7. S' avvide, che quivi era una camera, dove capitava la fessura [cioè dove veniva a capitare]
E Capitar male. Lat. perdi, perire.
Bocc. nov. 33. 2. I quali ugualmente mal capitarono.
M. V. 5. 20. I mali consigli de' Ghibellini d' Italia, ec. feciono mal capitare.
G. V. 7. 31. 3. Avendolo fatto costrignere, per sapere, come capiterebbe nella detta oste [cioè se bene, o male]
¶ Per conchiudere, condurre a capo, o a fine. Lat. concludere, perficere, absolvere.
M. V. 2. 4. Il Papa Clemente, in questo tempo, era stato in una grande, e grave malattía, nella quale, rimorso da coscienza, di non aver capitato il fatto tra i due Re, ec. propuose nell' animo, ec. di capitar quella quistione.
E di qui RICAPITARE, che è dar luogo, cioè indirizzare a suo luogo, che anche lo diciam Dar ricápito, il qual ricápito vale indirizzo, e avviamento.
Traduzioni

capitare

piš âmadan

capitare

arriver, tomber

capitare

accider, arrivar, occurrer, succeder

capitare

başa gelmek, olmak, varmak

capitare

發生

capitare

acontecer

capitare

gebeuren

capitare

일이

capitare

hända

capitare

συμβεί

capitare

发生

capitare

tapahtua

capitare

ske

capitare

се случи

capitare

[kapiˈtare]
1. vi (aus essere)
a. (giungere casualmente) → to arrive, find o.s.; (presentarsi, cosa) → to turn up, present itself
capitare a proposito/bene/male → to turn up at the right moment/at a good time/at a bad time
b. (accadere) → to happen
se ti capita di vederlo → if you happen to see him
mi è capitato un guaio → I had a spot of trouble
sono cose che capitano → these things happen
2. vb impers (aus essere) → to happen
capita spesso di incontrarci o che ci incontriamo → we often bump into one another