caramente

CARAMENTE.

amorevolmente, di cuore, per carità. Lat. humaniter, benignè.
Bocc. nov. 42. 9. Pregò caramente la buona femmina, che, per l' amor di Dio, avesse misericordia della sua giovanezza. E nov. 54. 3. Pregò caramente Chichibio, che le ne desse una coscia.
Dan. Inf. 31. Poi caramente mi prese per mano, E disse.
Petr. Son. 202. E caramente accolse a se quell' una.
¶ E CARAMENTE, a prezzo caro, cioè alto, grande. Lat. caro precio.
Lib. Amor. E pur cosa domandata solo una volta, caramente par comperata.
Cr. 9. 93. 1. I quali, quando son grassi, molto caramente si vendono.
Traduzioni

caramente

[karaˈmente] avvaffectionately