carriaggio

CARRIAGGIO.

arnese, che si porta attorno da huomini d' alto affare, o portisi con carro, o con bestie da soma. L. impedimenta.
M. V. 1. 2. Il Re d' Inghilterra, ec. ordinò tutto 'l suo carriaggio alla fronte, a modo d' una schiera, e di sopra li carri mise i cavalieri armati, ec. A un segno dato, ordinate le guardie sopra il carriaggio, corsono i cavalieri a' lor cavalli, che aveano a destro, dietro al carriaggio [e qui può anche valer carríno] E lib. 6. 43. E in pochi dì ebbe con apparecchiamento fatto, di molta vettovaglia, e di gran carriaggi.