casa

casa

('kasa)
nome femminile
1. costruzione abitativa, suddivisa in camere o appartamenti casa di campagna casa signorile
costruite dallo stato per cittadini meno abbienti
2. l'abitazione di una persona
ricevere un ospite in casa propria
sposarsi
casalingo
casalinga
3. figurato il nucleo familiare di appartenenza scrivere a casa casa Rossi
frequentare assiduamente una famiglia
4. discendenti di una famiglia la casa reale
5. edificio pubblico che ospita persone per un preciso scopo
che alloggia e cura anziani
residence
clinica privata
pensionato o collegio
6. attività economica organizzata casa editrice casa vinicola
7. sport il campo della propria sede giocare in casa

CASA.

edificio da abitare. Lat. domus, domicilium.
Bocc. introd. n. 10. Ed in quelle case ricogliendosi, e rinchiudendosi, dove niuno infermo fosse.
Dan. Inf. 13. Io fe giubbetto a me delle mie case.
Petr. canz. 3. 1. Qual torna a casa, e qual s' annida in selva.
¶ Per ISCHIATTA, legnaggio, istirpe. Lat. domus, familia.
Bocc. nov. 13. 4. Ma lasciando stare di quale delle due case si fosse. E nov. 29. 8. Senza dovervi domandare alcun de' vostri figliuoli, o della casa reale.
Dan. Purg. 14. La Casa Traversari, e gli Anastagi.
¶ Per patria. Lat. domus, patria.
Bocc. nov. 15. 2. Non essendo ma' più fuor di casa stato, con altri mercatanti la sen' andò. E nov. 13. 18. Pulcella partitami da casa mia.
Da CASA il proverbio. In quella casa è poca pace, dove gallina canta, e gallo tace, che par che voglia dire, quando e' v' è chi voglia fare in essa quel, che non gli s' aspetta.
E quell' altro. Casa fatta, e vigna posta, non si sa quel ch' ella costa, che denota le spese straordinarie del fabbricare, e del coltivare.
E Chi fa la casa in piazza, o e' la fa alta, o e' la fa bassa, che è, chi fa le cose pubbliche, non può soddisfare a ognuno.
E da CASA CASIPOLA, che val casa piccola, e cattiva. Lat. domuncula.
Traduzioni

casa

dům, doma, jít domů, domov

casa

hejmo, domo

casa

casa, hogar

casa

koti, talo

casa

इमारत, घर, भवन, मकान

casa

dom, kuća, obitelj, tvrtka

casa

ház

casa

家, 自宅

casa

domus

casa

huis, thuis

casa

dom

casa

casa, lar

casa

дом

casa

hiša

casa

kuća, кућа

casa

hem, hus

casa

ev

casa

дом, дома, домакинство, жилище, квартира, къща, у дома

casa

habitació, llar

casa

hjem, hus

casa

khâné, khânemân, manzel

casa

domo

casa

namas

casa

casă, căsnicie, familie, gospodărie, menaj

casa

kiambo, nyumba

casa

dim

casa

aashiyaan, bait, daar, khaanah, makaan

casa

주택, 집

casa

hjem, hus

casa

บ้าน

casa

ngôi nhà, nhà

casa

, 房屋

casa

casa

[ˈkasa]
1. sf
a. (edificio) → house
casa a quattro piani → four-storey(ed) (Brit) o four-storied (Am) house
casa di campagna (grande) → house in the country (piccola) → country cottage
casa di mattoni → brick house
case a schiera → terraced (Brit) o row (Am) houses
la Casa Bianca (Pol) → the White House
b. (abitazione) → home
essere/stare a o in casa → to be/stay at home
tornare a casa → to come/go back home
vado a casa mia/tua → I'm going home/to your house
c'è nessuno in casa? → is anybody in?
vieni a casa nostra? → are you coming to our house o place?
uscire di casa → to leave home
dove sta di casa? → where does he live?
non sa dove stia di casa la cortesia → he doesn't know the meaning of courtesy
essere di casa → to be like one of the family
è una ragazza tutta casa e chiesa → she is a home-loving, church-going girl
fatto in casa → home-made
fai come se fossi a casa tua → make yourself at home
abitare a casa del diavolo → to live in the back of beyond
c. (casato, stirpe) → house, family
casa d'Asburgo → House of Hapsburg
d. (ditta) → firm, company
2.
casa di correzionecommunity home (Brit), reform school (Am)reformatory (Am)
casa di curanursing home
casa discograficarecord company
casa editricepublishing house
casa madrehead office
casa di modafashion house
casa popolarecouncil house o flat (Brit), public housing unit (Am)
casa dello studentehall of residence (Brit), dormitory (Am)
casa di tolleranza o d'appuntamentibrothel