casella

casella

(ka'sɛl:a)
nome femminile
1. piccolo scomparto di mobile, cassetto e sim.
cassetta numerata di ufficio postale, data in affitto a privati per custodire la posta
inform. spazio di memoria da cui si inviano e in cui si ricevono messaggi

telefonia segreteria telefonica
2. estens. riquadro ottenuto dall'incrocio di linee verticali e orizzontali le caselle del cruciverba le caselle della scacchiera barrare la casella corrispondente

CASELLA.

piccola casa. Lat. casula, domuncula.
Sen. Pist. anzi abitavano in semplici caselle, coperte di canne, e di ramora.
Diciamo Far caselle per apporsi, che è, quando, per istratagemmi, cerchiamo di cavar di bocca a uno quello, che noi cerchiam di sapere, faccendoci dalla lunga: detto da quello spazio quadro, dove gli Aritmetici rinchiuggono i numeri, e fanno i calculi, i quali spazj chiaman, caselle.
Traduzioni

casella

Postfach, Fach

casella

case

casella

каса, колиба

casella

kesto

casella

casilla

casella

alveolo de bureau, cassa, quadrato

casella

despărţitură, pătrăţel

casella

مربع

casella

ボックス

casella

pole

casella

תיבת

casella

상자

casella

caixa

casella

[kaˈsɛlla] sf (quadretto) → box; (di scacchiera) → square; (di mobile, schedario) → pigeonhole
casella postalepost office box
casella di ricezione (Inform) → stacker