cassero

cassero

La parte più elevata e più fortificata di un castello, di una rocca.
Anche torrione.

cassero

Parte generalmente rialzata del ponte di coperta degli antichi velieri compresa tra l'albero di maestra (in alcuni velieri di mezzana) e il casseretto, nella quale erano in genere collocati gli alloggi degli ufficiali.

CASSERO.

lo stesso che, casso, sust. Qui ricinto di mura.
G. V. 7. 3. 3. Che rivolevano il cássero del Mutróne.
M. V. 8. 43. I terrazzani spauriti, per lo subito assalto, si si ridussono nel càssero.
E cássero di galéa, è il primo accostolato, che si mette insieme, quando ella si fabbrica.