cella


Ricerche correlate a cella: cela, sella

cella

La parte interna del tempio in cui era la statua del Dio.

cella

L'interno del tempio greco.
Si chiama anche naos.

cella

('tʃɛl:a)
nome femminile
1. piccola camera disadorna abitata da frati e suore cella di punizione
2. stanza dei detenuti nelle carceri cella d'isolamento
3. scompartimento di un alveare
quella in cui si sviluppa l'ape regina vergine
4. piccolo vano destinato a un uso particolare cella frigorifera

CELLA.

propriamente stanza terrena, dove si tiene, per lo più, il vino. Lat. cella vinaria, apotheca.
Cr. 4. 34. 1. La cella del vino a Settentrione la dobbiamo avere opposita. E cap. 45. 1. Ma meglio si provvede, che 'l vino non inforzi, se si tenga in cella fredda.
N. ant. 97. 2. Ed ella farà vista di scendere nella cella per altro, e voi, ec.
Agn. Pand. Quelle, che ivi s' adoperano tutte l' ore, come della volta, cella, e della dispensa.
E cella dicono alle lor camere i frati, e le monache. Lat. cella.
Bocc. n. 4. 4. E seco nella sua cella ne la menò.
¶ Per qualunque camera l' usò il Petr. canz. 34. 4.
Petr. canz. 34. 4. Sol chiuso in fosca cella Dal dì, che la mammella, ec.
¶ E CELLA, per quello, che oggi noi diremmo cappella, quasi sacello. Lat. sacellum.
Valer. Mass. P. Se. Il qual collegio negava una cella potere esser sacrificata a due Dij.
E per metaf.
Petr. canz. 6. 8. Qual cella è di memoria, in cui s' accoglia Quanta vede virtù, quanta beltade.
E celle si dice anche a que' buchi de' fiali delle pecchie.
Traduzioni

cella

/f/-Zelle/f/

cella

cel

cella

cela

cella

celle

cella

ĉelo

cella

otâq-e zendân, sellul

cella

cellule

cella

cella

cella

célula

cella

solu

cella

komórki

cella

cell

cella

клетка

cella

セル

cella

الخلية

cella

เซลล์

cella

[ˈtʃɛlla] sfcell
cella a combustione (Fis) → fuel cell
cella frigoriferacold store
cella di isolamento :essere in cella di isolamentoto be in solitary confinement
cella di rigorepunishment cell
cella a secco (Chim) → dry cell