cessame

CESSAME.

da cesso, parola di scherno, e inferisce qualità di cose, o di persone sporche, e di poco pregio.
Franco Sacch. Sì ch' i' son quella, che t' ho fracido: và domandane i cessámi tuoi, e' t' hanno fracido, o eglino, o io. Favella di moglie, che contende, e bofonchia col marito, e rimproveragli sue altre femmine.