cessante

CESSANTE.

trasgressore, tralasciante. Lat. cessans, deficiens.
M. V. 4. 80. E recavasi i beni tra quelli de' rubelli, per cessanti delle fazioni del Comune.
Anche significa uno, che manca di pagare i suo' debiti, o che ricusa di fare il dovere a chi gli ha creduto.
E Lucro cessante, termine de' giuristi, vale guadagno, che ti viene impedito dall' accomodare altrui di danari, che erano impiegati in negozio legittimo. Lo chiamano in Lat. Lucrum, cessans.
Traduzioni

cessante

stopping