cheto

(Reindirizzato da cheti)

CHETO.

add. che non fa romore, tacito, quieto. Lat. quietus, tacitus.
Bocc. 13. 16. Parendogli ogni cosa cheta per l' albergo. E nov. 44. 9. Ricciardo, come d' ogni parte sentì le cose chete. E nov. 74. 9. Che paroluzza sì cheta non si può dire, che ec. E nov. 72. 8. In verità bene a tuo uopo, se tu stai cheta, e lascimi fare. E nov. 18. 22. Il che il medico sentì incontanente, e maravigliossi, e stette cheto.
Amm. ant. La montagna, che parte i grandi mari, è percossa dall' onde, eziandio del Mar cheto. Qui vuol dire Mare morto.
Col segno del secondo caso, sì come, certo, e, vero, diviene anch' egli avverbio, e vale lo stesso che, chetamente.
G. V. 7. 85. 2. Che quale de' detti Re vincesse la detta battaglia, avesse di cheto la detta Isola di Cicilia. [cioè pacificamente]
Diciamo anche CHIOTTO per CHETO.
Bern. Orland. E senza più fiatar mi stava chiotto.
E, cheti e chinati, che è, non si lasciar sentir, ne vedere, e proceder cautamente, e nascosamente, modo basso, come la parola, chiotto.
Traduzioni

cheto

мълчалив

cheto

quiete, silentiose

cheto

Keto

cheto

ケト

cheto

Keto

cheto

Keto

cheto

Keto

cheto

/a [ˈketo] aggquiet, silent