chiusa

chiusa

('kjusa)
nome femminile
1. sbarramento artificiale di un corso d'acqua la chiusa di un canale
2. recinzione protettiva la chiusa di un campo
3. conclusione di uno scritto, un discorso e sim. la chiusa di una lettera

CHIUSA.

vedi CHIUDENDA.
G. V. 11. 139. 4. Perocchè non era ancora, che li Pisani, fatta chiusa, ne fortezza alcuna al prato di Lucca [cioè riparo, argine, o trincéa]
Traduzioni

chiusa

floodgate, lock, sluice, closing, lock/stock and barrel, sluice gate, closure, end

chiusa

Schleuse

chiusa

закриване, ограда

chiusa

jez

chiusa

sluse

chiusa

clôture

chiusa

esclusa

chiusa

fechado

chiusa

مغلقة

chiusa

關閉

chiusa

ปิด

chiusa

关闭

chiusa

סגור

chiusa

zamknięte

chiusa

stängt

chiusa

[ˈkjusa] sf
a. (terreno circondato) → enclosure
b. (sbarramento fluviale) → sluice; (per navigazione) → lock
c. (di discorso) → conclusion, ending