cisale

CISALE.

ciglione, che spartisce, o chiude i campi.
Cr. 2. 18. 1. Per la qual cosa si fanno ancora ritenitoi, o vero cisáli, per traverso dinanzi al campo. Il testo latino ha Retinacula.