ciurma


Ricerche correlate a ciurma: bastimento, muta, nostromo, nugolo, truppa

ciurma

Anticamente indicava gli schiavi, i prigionieri, i galeotti incatenati ai remi e i rematori prezzolati a bordo delle antiche galere; era usato in senso dispregiativo per indicare il complesso dei rematori di una nave o, comunque, il suo basso equipaggio.

ciurma

('tʃurma)
nome femminile
1. mar. storia gli schiavi ai remi di una galea ciurma in catene
2. spreg. equipaggio di basso livello di una nave una ciurma di marinai
3. figurato moltitudine di gente spregevole una ciurma spregevole

CIURMA.

propriamente gli schiavi di galea. Lat. remiges.
Bocc. n. 14. 7. E quello, con piccola fatica, in piccolo spazio, con tutta la ciurma, senza perderne huomo, ebbero a man salva.
G. V. 9. 217. 1. Delle dieci galee, e di tutta la ciurma, non ne scamparono, che tre galee.
¶ Per moltitudine di gente semplicemente.
M. V. 1. 93. Con più di tre mila barbúte, e con tutta l' altra ciurma.
E da CIURMA CIURMAGLIA, moltitudine di gente vile, ed inutile.
Traduzioni

ciurma

company, naval personnel, person

ciurma

miehistö

ciurma

승무원

ciurma

besättning

ciurma

załoga

ciurma

besætning

ciurma

équipage

ciurma

ลูกเรือ

ciurma

[ˈtʃurma] sf (di nave) → crew