collocare

collocare

(kol:o'kare)
verbo transitivo
1. figurato mettere in un determinato posto collocare il tavolo in mezzo alla cucina collocare un'opera nel suo contesto storico
2. dare un lavoro a qlcu collocare presso un ufficio
3. vendere merce o altro collocare titoli sul mercato azionario

COLLOCARE.

porre in un luogo, allogare, accomodare. Lat. locare, collocare.
Teolog. mistic. Non senza fatica ha collocato il cuor suo dentro nel Signore.
Dan. Par. 28. Parrebbe Luna locata con essa Come stella con stella si colloca.
Traduzioni

collocare

loki, meti, starigi

collocare

nahâdan, qarâr dâdan

collocare

placer

collocare

collocar, disponer, emplear, placiar, poner, situar

collocare

yerleştirmek, işe yerleştimek, koymak

collocare

يَضَع

collocare

umístit

collocare

placere

collocare

colocar, lugar

collocare

asettaa

collocare

staviti

collocare

置く

collocare

...을 ...에 놓다

collocare

plaatsen

collocare

plassere

collocare

umieścić

collocare

colocar

collocare

класть

collocare

placera

collocare

วางไว้ในตำแหน่ง

collocare

đặt

collocare

放置

collocare

място

collocare

[kolloˈkare] vt
a. (porre, libri, mobili) → to place, position; (cavi) → to lay
questo libro va collocato fra le sue opere migliori → this book ranks among his best works
b. (trovare un impiego a qn) → to place, find a job for
collocare qn a riposo → to pension sb off, retire sb
c. (Comm) (merce) → to place, find a market for