condannato, e condennato

CONDANNATO, e CONDENNATO.

add. Lat. damnatus.
Bocc. n. 48. 98. Udir volle, che cagion movesse ciascuno a volere essere il condannato.