condiscendimento

CONDISCENDIMENTO.

il condiscendere.
Lib. di Repub. Per questo tale benigno condiscendimento, Giulio Cesare meritò l' amor de' suoi.
Medit. arb. cr. Acciocchè tanta dolcezza, e mansuetudine, e condiscendimento di Dio, verso di noi, non ci tornasse in pericolo.