conserva


Ricerche correlate a conserva: conservar

conserva

Anticamente veniva detto di un gruppo di navi che procedevano insieme. Navigazione di conserva è la navigazione in gruppo, in convoglio bene ordinato di due o più navi che, a breve distanza tra loro, procedono sulla stessa rotta e alla stessa velocità.

conserva

(kon'sɛrva)
nome femminile
frutta e ortaggi confezionati per essere consumati nel tempo conserva di pomodoro frutta in conserva

CONSERVA.

luogo riposto, dove si conservano, e mantengon le cose. Lat. cella, cellarium, ma cellarium, per lo più, s' intende d' acque.
Cr. 9. 79. 3. Quegli, che stanno continuo nel podere, agevolmente hanno la conserva nella villa, che a' pastori le cose necessarie apparecchia.
¶ Per compagnia, e dicesi del numero de' navili di più padroni, che navigano insieme, a conservazion l' un dell' altro.
G. V. 1. 21. 4. Per grande Fortuna di Mare si dipartíro la detta conserva delle navi.
Stor. Aiolfo. Si trovarono in mezzo di 22. galee, e cinque navi grosse, che erano in conserva di molte altre navi.
¶ E CONSERVA diciamo per la cosa, che si conserva.
0.. E de' suoi detti conserve si fanno.
E di frutti, e fiori, e altre cose confettate nel zucchero, o in altra simil materia, chiamiam CONSERVA.
Traduzioni

conserva

conserve

conserva

консерва

conserva

conserva

conserva

konserv

conserva

conserve

conserva

conserva

conserva

konserven

conserva

[konˈsɛrva] sf mettere cibi in conservato preserve food
conserva di fruttajam, preserve
conserva di pomodorotomato purée
conserve alimentaritinned (Brit) o canned (Am) o bottled foods