consideranza

CONSIDERANZA.

V. A. considerazione. Lat. considerantia, consideratio.
Rim. ant. P. N. M. Rinier da Palermo. Ed io avendo in ciò consideranza. Non son più vostro.