consolamento

CONSOLAMENTO.

consolazione. Lat. consolatio.
G. V. 10. 107. 1. Ed essendo la detta Reina malata a morte, per darle consolamento, lo Re, ec.
Fra Giord. Salv. Perchè noi avemo assai materia di consolamento, quando siamo tribolati.