consolo

CONSOLO.

magistrato in Firenze, che rende ragione all' arti, e ce n' ha più d' uno: come quel della seta, de' mercatanti, della lana, e d' altri. Lat. consul.
G. V. 7. 13. 4. Nella bottega, e a corte de' Consoli dell' arte di Calimala.
Diciamo in proverb. chi è stato de' Consoli, sa che cosa è l' arte, Ed è risposta a chi vuol dare ad intendere alcuna cosa, a chi la sa me' di lui.