consumamento

CONSUMAMENTO.

il consumare. Lat. consumptio.
Cr. 6. 40. 1. E altri bollono il sugo suo col mele, sino al consumamento del sugo.
¶ Per afflizione, travaglio, tormento d' animo, struggimento. Lat. afflictio, anxietas.
Bocc. n. 50. 4. Poi veggendo, che questo, suo consumamento, più tosto, che ammendamento della cattività del marito, potrebbe essere. E nov. 65. 3. Quanto, e qual consumamento sia delle cattivelle, quelle sole il sanno, che, ec.