contare

contare

(kon'tare)
verbo transitivo
1. assol. dire i numeri contare da 0 a 10
2. enumerare in successione per calcolare la quantità contare i presenti
3. includere in un conto, tenere presente Saranno una ventina, senza contare i bambini.
4. avere in programma di fare Conto di venire domani.
5. figurato concedere in misura limitata contare il denaro a qlcu

contare


verbo intransitivo aus. avere
1. persona godere di prestigio, essere importante È uno che non conta nulla.
2. fare affidamento su qlcu o qlco Conto sul tuo aiuto.

CONTARE.

annoverare. Lat. numerare.
Petr. canz. 7. 5. che, s' al contar non erro, ha già sette anni, Che sospirando vo. E Son. 43. Se col vero desir, che 'l cor distrugge, Contando l' ore.
Boc. n. 79. 21. Io ho roba, che costò, contata ogni cosa, delle lire presso a cento di bagattini.
¶ Per valutare, e dar prezzo. Lat. aestimare, taxare, alicuius rei precium indicare.
G. V. 9. 75. 1. Fecesi una moneta in Firenze, ch' era tutta di rame, bianchíta fuori d' ariento, e contavasi l' uno danari sei, che non valea quattro.
¶ Per raccontare, narrare, dire. Lat. narrare, explicare.
Bocc. n. 20. 1. Ciascuno della onesta brigata sommamente commendò, per bella la novella, ec. contata.
Dan. Inf. c. 23. mal contava la bisogna, Colui, che i peccator di là uncina.
Petr. can. 19. 1. Ne giammai lingua umana, Contar poria quel che le due divine Luci sentir mi fanno.
Traduzioni

contare

contar, atrever

contare

броя, викам, изчислявам, кажа, казвам, описвам, преброявам, приказвам, разказвам, разправям, смятам, считам, съдържам, чета

contare

počítat, spočítat

contare

tælle

contare

kalkuli

contare

hesâb kardan, šemordan, šomordan [šomâr-]

contare

calcular, contar

contare

uppräkna, räkna

contare

hesabu, wanga

contare

μετρώ

contare

laskea

contare

brojati, brojiti

contare

・・・を数える, 数える

contare

세다, 수를 세다

contare

tellen

contare

telle

contare

นับ

contare

saymak

contare

đếm

contare

, 计数

contare

計數

contare

[konˈtare]
1. vt
a. (calcolare, enumerare) → to count
le telefonate non si contavano più → I (o you ecc) couldn't keep count of the telephone calls
ha sempre i minuti contati → he never has a spare moment
ha i giorni contati, ha le ore contate → his days are numbered
ho i soldi contati → I haven't a penny to spare
amici così si contano sulla punta delle dita → you can count the number of friends like that on the fingers of one hand
b. (considerare) → to include, count (in), consider
senza contare (senza includere) → not counting (senza parlare di) → not to mention
contare di fare qc → to intend to do sth
c. (fam) (raccontare) → to tell
contarle grosse → to tell tall stories
2. vi (aus avere)
a. (calcolare) → to count
contare fino a 100 → to count to 100
b. (fare assegnamento) contare su qn/qcto count on sb/sth, rely on sb/sth
puoi contarci → you can count on it
c. (avere importanza) → to count, matter, be of importance
la gente che conta → the people who matter
alla sua festa c'era tutta la Milano che conta → everybody who is anybody in Milan was at her party