convenienza

convenienza

(konve'njɛntsa)
nome femminile
1. vantaggio economico o utilità per se stessi badare solo alla convenienza
fatto per interesse, con un secondo fine
2. solo pl. norme di comportamento sociale rispettare le convenienze

CONVENIENZA.

astratto di conveniente. Lat. decentia, decorum.
Bocc. nov. 22. 3. Questo suo amore esser fuor d' ogni convenienza.
Com. Purg. 11. Per perseveranza, e per convenienza, che 'l nome della Cristianitade si convenga con Cristo.
Traduzioni

convenienza

sarfé

convenienza

aptitude, capacitate, commoditate, convenientia, opportunitate

convenienza

konvenans

convenienza

laiki, urahisi

convenienza

利便性

convenienza

נוחות

convenienza

commodité

convenienza

الراحة

convenienza

удобство

convenienza

Wygoda

convenienza

conveniência

convenienza

方便

convenienza

pohodlí

convenienza

удобство

convenienza

conveniencia

convenienza

方便

convenienza

[konveˈnjɛntsa] sf
a. (l'essere vantaggioso di, prezzo) → cheapness; (affare) → advantage, profit
non vedo la convenienza di trovarci a Milano → I don't think Milan is the most convenient place to meet
fare qc per convenienza → to do sth out of self-interest
non c'è convenienza a vendere adesso → there's no advantage in selling at the moment
la convenienza di abitare in centro → the advantage of living in the centre
matrimonio di convenienza → marriage of convenience
b. (decoro) → propriety
andare oltre i limiti della convenienza → to go beyond the pale
c. (norme sociali) le convenienze sfplthe proprieties, social conventions