cordovano

CORDOVANO.

Cuoio di pelle di capra, detto da alcuni in. Lat. corium cordubense, pellis cordubensis.
M. V. 6. 54. Portano generalmente farsetti di cordovano.
Questi farsetti di cordovano oggi noi gli diciamo, coietti, o colletti.
E in L. forse si direbbe colobium scoretum. Gr.
E una sorta di questi cordovani, che son migliori, e vengono a noi di Spagna, gli chiamiamo marrocchíni, forse, perchè fu ritrovato il modo di conciarli, primieramente in Maiorca. o vero in Marrocco.
Traduzioni

cordovano

cordovan