corruzione

corruzione

(kor:u'tsjone)
nome femminile
1. decomposizione della materia la corruzione del corpo
2. figurato condotta che va contro la morale la corruzione politicadella società
3. figurato opera di chi istiga a compiere atti illeciti o immorali corruzione di minorenne
4. diritto reato commesso da pubblico ufficiale che viene meno al proprio dovere in cambio di denaro Il ministro è stato arrestato per corruzione.

CORRUZIONE.

il corrompersi, putrefazione. Lat. corruptio.
Tes. Br. 2. 70. Corruzione è quella opera di natura, per cui tutte cose son menate a difinimento.
Bocc. introd. n. 21. Non meno da tema, che la corruzione de' morti non gli offendesse.
Dan. Par. 7. L' acqua, la terra, e tutte lor mistúre, Venire a corruzione, e durar poco, ec. Perchè se ciò ch' ho detto è stato vero, Esser dovrian da corruzion sicure.
¶ Per metaf. Lat. corruptio, corruptela.
Tes. Br. 5. 17. Elle son tutte caste, e vergini, e sanza nulla corruzione di lor corpo, di lussuria. parla delle pecchie.
Lib. Am. Quando lo marito si crede menar moglie, che vergine sia, aperta la verità della corruzione, al suo marito sempre sarà odiosa.
M. V. 3. 88. Infine mostrando con l' opera la corruzione conceputa contro a' detti Comuni.
Traduzioni

corruzione

corruption, bribery

corruzione

corrupción, soborno

corruzione

enherâf, fesâd

corruzione

corruption

corruzione

fördärv, korruption, muta

corruzione

ubovu

corruzione

korupce, podplácení

corruzione

bestikkelse, korruption

corruzione

korruptio, lahjonta

corruzione

korupcija, mito

corruzione

腐敗行為, 贈収賄

corruzione

뇌물 수수, 타락

corruzione

corruptie, omkoperij

corruzione

corrupção, suborno

corruzione

การให้สินบน, การทุจริต

corruzione

rüşvet, yozlaşma

corruzione

sự hối lộ, sự tham nhũng

corruzione

腐败, 行贿受贿

corruzione

[korrutˈtsjone] sfcorruption; (con denaro) → bribery
corruzione di minorenne (Dir) → corruption of a minor