corso

corso

Ogni serie di tavole del fasciame che si distenda da prua a poppa. I principali sono i torelli, i ginocchi, la cinta, i trincarini.

corso

('korso)
nome maschile
1. massa d'acqua in movimento il corso del fiume
nome generico per indicare un fiume, un ruscello e sim.
2. movimento dei corpi celesti il corso dei pianetidel sole
3. importante strada cittadina passeggiare per il corso
4. serie di lezioni programmate per l'apprendimento di una materia, o facenti parte di un ciclo di studi superiori corso annualebiennale seguire un corso di francese essere iscritto a un corso di specializzazione corso per interpreti e traduttori
5. anno di studio all'università frequentare i corsi di biologia
detto di studente universitario che non si laurea entro i termini previsti dal suo corso di studi essere al primo (anno) fuori corso
6. l'evoluzione o il susseguirsi degli eventi cambiare il corso della storia il corso della vita
durante nel corso degli anni
che sta trascorrendo l'anno il mese in corso lavori in corso
7. libro di studio di una materia specifica corso di matematica per le superiori
8. la circolazione di una moneta
non più valida legalmente
9. finanza valore corrente secondo la Borsa il corso del dollaro

CORSO.

il correre. Lat. cursus.
Petr. Son. 78. Orso al vostro destrier si può ben porre, Un fren, che di suo corso indietro il volga.
Amm. Ant. Se 'l corso de' cavalli, per le grida, è concitato.
Cr. 2. 5. 3. I quali legavano incontro al forte corso dell' acqua.
Com. Inf. c. 14. La quale, solvendo, descrive li fiumi d' Inferno, e loro corso.
¶ E CORSO. per lo corseggiare. Lat. piratica. Gr.
Bocc. n. 16. 33. Il quale, come io vi dissi già, lui, e me prese in corso. E nov. 79. 6. Ne vo' perciò, che voi crediate, che noi andiamo ad imbolare, ma noi andiamo in corso.
G. V. 7. 57. 1. Mise in concio d' armare più di cento galee di corso, sottili.
E per similitudine. Lat. cursus.
Bocc. n. 31. 21. Tu hai il tuo corso fornito, e di tale, chente la Fortuna tel concedette, ti se spacciato. [cioè il termine della tua vita]
Petr. canz. 8. 1. Ella fia tosto di suo corso a riva [cioè di sua vita].
¶ Per ordine.
Bocc. introd. n. 23. Quello, che 'l natural corso delle cose non aveva potuto. E nov. 47. 7. Molte arti usò, per dovere, contro al corso della natura, disgravidare. E n. 93. 17. Seguendo il corso della natura, come gli altri huomini fanno.
Dan. Inf. c. 11. Come natura lo suo corso prende.
Petr. Son. 7. Ond' è dal corso suo quasi smarrita Nostra natura. E canz. 18. 4. Occhi sopra 'l mortal corso sereni.
Dan. Par. c. 1. Così da questo corso si diparte Talor la creatura.
G. V. 7. 17. 2. In questo modo s' ordinò lo stato, e corso del Comune, e popolo di Firenze.
¶ Per istrada, dove si corre il palio. Lat. Hippodromus. Gr.
M. V. 7. 41. Comperò la grande, e bella torre, ch' aveva in sul canto di mercato, in sul corso del palio, la quale strignea, e impediva la via del corso.
Bocc. n. 59. 5. E venutosene per lo corso degli Adimari, infino a S. Giovanni. Qui, nome di strada.
Traduzioni

corso

korsika, lingvo, korso, kurso, kurzo

corso

corso

corso

беседа, булевард, курс, лекция, течение, ход

corso

curs

corso

kurz, třída

corso

douré, jarayân, khiâbân

corso

avenue, curso

corso

kurs

corso

alerg, bulevard

corso

darasa

corso

1/a [ˈkorso] pp di correre

corso

2/a [ˈkɔrso] agg & sm/fCorsican

corso

3 [ˈkorso] sm
a. (fluire, di acqua, tempo) → course
corso d'acqua (naturale) → river, stream (artificiale) → waterway
discendere il corso del Nilo → to go down the Nile
dare corso a → to start
dar libero corso a → to give free expression to
in corso (lavori) → in progress, under way (anno, mese) → current
in corso di riparazione → in the process of being repaired
nel corso di → during
nel corso del tempo → in the course of time
il nuovo corso del partito laburista → the new direction of the Labour Party
b. (Scol, Univ) → course
seguire un corso serale → to go to an evening class
tenere un corso su → to give a course on
primo anno di corso → first year
studente fuori corso undergraduate who has not completed course in due time
c. (strada cittadina) → main street; (nei nomi di strada) → avenue
d. (Fin) (di moneta) → circulation; (di titoli, valori) → rate, price
aver corso legale → to be legal tender
una banconota fuori corso → a banknote no longer legal tender