coscienza

coscienza

(ko'ʃɛntsa)
nome femminile
1. psicologia consapevolezza di sé nello spazio
svenire
rinvenire
2. l'essere a conoscenza di come si è fatti avere coscienza dei propri difetti
3. il senso della morale, di ciò che è bene e di ciò che è male
sentire di avere qlco da rimproverarsi
sentire di non avere nulla da rimproverarsi
sentirsi in colpa per un'azione commessa
analizzare il proprio comportamento
4. senso del dovere lavorare con coscienza

COSCIENZA.

Lat. conscientia.
But. La coscienzia è conoscimento di se medesimo, e a questo modo può essere in male, e in bene, ma quando è di bene, contenta, e quieta la mente, e, quando è di male, turba, e inquieta la mente.
Albert. c. 32. Oh coscienza tacito e quieto tormento della fellonía, e del peccato.
Bocc. Introd. nu. 44. La dove io onestamente viva, ne mi rimorda d' alcuna cosa la coscienza, parli chi vuole in contrario. E n. 1. 8. Imbolato avrebbe, e rubato, con quella coscienza, che un Santo huomo offerrebbe.
Dan. Inf. c. 11. La fronde, ond' ogni coscienza è morsa. E canz. 28. Se non che coscienza m' assicura La buona compagnia, che l' huom francheggia.
Com. Inf. 12. Perchè sono fatti uficiali di loro, huomini di buona coscienza, e pietosa.
Petr. canz. 49. 11. E 'l cuore or coscienza, or morte punge.
Amm. ant. Niuna pena è più grave, che la male coscienza. E appresso. Guiderdone del contendere non è la buona coscienza, ma è la vittoria.
¶ In vece di SAPUTA. Lat. cognitio.
G. V. 9. 79. 3. Aveali tolto il suggello, perchè avea suggellato le dette lettere senza sua coscienza.
Traduzioni

coscienza

съвест, съзнание

coscienza

konscienco

coscienza

conciencia

coscienza

vejdân

coscienza

conscientia

coscienza

samvete, medvetande

coscienza

imaan

coscienza

svědomí, vědomí

coscienza

bevidsthed, samvittighed

coscienza

omatunto, tajunta

coscienza

savjest, svijest

coscienza

意識, 良心

coscienza

양심, 의식

coscienza

consciência

coscienza

การรู้สึกตัว, ความรู้สึกผิดชอบชั่วดี

coscienza

lương tâm, sự tỉnh táo

coscienza

意识, 良心

coscienza

意識

coscienza

התודעה

coscienza

[koʃˈʃɛntsa] sf
a. (morale) → conscience
aver qc sulla coscienza → to have sth on one's conscience
avere la coscienza a posto/sporca → to have a good o clear/bad o guilty conscience
in (tutta) coscienza → in all conscience o honesty
b. (sensi) → consciousness
perdere/riacquistare coscienza → to lose/regain consciousness
c. (psicologica) → awareness
avere coscienza di/che... → to be aware o conscious of/that ...
prendere coscienza di qc → to become aware of sth, realize sth
coscienza politicapolitical awareness
d. (serietà) → conscientiousness
coscienza professionale → conscientiousness
persona di coscienza → honest o conscientious person