covone

covone

(ko'vone)
nome maschile
fascio di spighe un covone di grano

COVONE.

Quel fascetto di paglia legata, che fanno i mietitori nel mietere. Lat. manipulus.
Annot. Vang. Egli mi pareva, che noi fussimo nel campo a legare i nostri covóni, e 'l mio covóne stava ritto, e i vostri covóni adoravano il mio covóne.
Com. Par. 12. Quasi un covóne, o manelle delle primizie della futura biada.
Mor. S. Greg. Giuseppe aveva veduto in sogno, che a un suo covóne di grano s' inchinavano i covóni de' suo' fratelli.
Traduzioni

covone

сноп

covone

сноп

covone

Garbe

covone

gavilla, haz

covone

gerbe

covone

cumulo, fasce

covone

bundel, wis

covone

jerbă, snop

covone

[koˈvone] smsheaf