cucciolino

CUCCIOLINO.

dim. di cucciolo, che vale cane da giugnere sì giovane, che sia inabile all' esercizio. Lat. catellulus, catellus.
Tavol. ritond. Egli avea la più bella dama, e lo più fedel servigiale, e la più fedel servigiale, e lo più forte cavallo, e lo miglior cucciolino, che avesse niuno barone del Mondo. E qui, cucciolino è preso per cagnuolo, senza altra distinzione.
E CUCCIOLO per metaf. si direbbe d' huomo inesperto, e soro.