culattario

CULATTARIO.

parola in ischerzo detta da CULO, per alludere al luogo, donde esce la Contessa di civillari, che vale, sterco, ed è stravolto da catalogo.
Bocc. n. 79. 31. Ed impromisongli di dargli per donna la Contessa di civillari, la quale era la più bella cosa, che si trovasse in tutto 'l culattario dell' umana generazione.