cuocere

(Reindirizzato da cuocerei)

cuocere

('kwɔtʃere)
verbo transitivo
1. cibo trattare un alimento con il calore cuocere la carne
2. seccare seccare con il calore Il sole cuoce la pelle.

cuocere


verbo intransitivo aus. essere
cibo essere sottoposto a cottura Il pane cuoce nel forno.

CUOCERE.

è quella azione, che fa il fuoco nelle cose materiali, col calor mezzano, tra lo scaldare, e l' abbruciare. Lat. coquere.
Boc. n. 54. 3. La quale essendo già presso, che cotta. E nov. 96. 9. Le fanciulle veggendo il pesce cotto.
¶ Per far cuocere, e mettere a cuocere. Lat. coquere.
Boc. nov. 54. 3. Acconcia la grù, la mise a fuoco, e con sollecitudine a cuocerla cominciò.
G. V. 2. 72. 8. E cocevasene il dì da 85. in 100. moggia.
Bocc. 40. 10. Gl' incominciò a strignere agramente le carni, e a cuocerlo con una candela accesa [cioè quasi abbruciarlo]
¶ Per la medesima azione fatta dal calor del Sole.
Bocc. n. 77. 54. Il Sole, ec. che non solamente la cosse le carni, tanto quanto ne vedea.
¶ Per metaf.
Dan. Inf. c. 17. Quando Fetonte abbandonò li freni, Perchè 'l Ciel, come pare, ancor si cosse.
¶ Per travagliare, tormentare, e affligger l' animo. Lat. coquere, angere.
Bocc. Lett. Più che niuna altra cosa nel presente esilio vi cuoce.
Vit. S. Padr. Tanto m' è cociuta, e cuoce questa, che quella è passata via.
Petr. canz. 4. 4. Qual fu a sentir, che ricordar mi cuoce.
E Farla bollíre, e mal cuocere, cioè, gran fracasso, e poca conclusione.
Cuocer bue, è consumare il tempo in cosa, che non s' intenda o non se ne gusti, dal tedio del cuocere la carne del bue.
Ber. Rim. mentre tu di l' uficio, e cuoc bue. Lat. nihil intelligere.
Diciamo anche CUOCERE, dell' operazione, che fa il calor natural dello stomaco, intorno al cibo, che anche diremmo CONCUOCERE. Lat. concoquere.
E CUOCERSI diciamo di chi s' imbriaca. Lat. inebriari.
Traduzioni

cuocere

backen

cuocere

cocer, cocerse

cuocere

опичам, пека, печа, сварявам, сварявам се

cuocere

vařit

cuocere

koge, stege

cuocere

baki, kuiri

cuocere

pokhtan [paz-]

cuocere

cuire

cuocere

cocer, estufar

cuocere

arde, coace, fierbe

cuocere

grädda

cuocere

tokota, ungulia

cuocere

pişirmek

cuocere

לבשל

cuocere

[ˈkwɔtʃere] vb irreg
1. vt
a. (gen) (far) cuocereto cook
cuocere al forno (pane) → to bake (arrosto) → to roast
cuocere in umido/a vapore/in padella → to stew/steam/fry
da cuocere (frutta) → cooking attr
b. (mattoni) → to fire
2. vi (aus essere) → to cook
3. (cuocersi) vip (cibo) → to cook