dannare

(Reindirizzato da dannassero)

dannare

(da'n:are)
verbo transitivo
letterario condannare alle pene dell'inferno I peccatori saranno dannati all'inferno.
farlo arrabbiare I bambini mi hanno fatto dannare.

DANNARE.

condannare. Lat. damnare, condemnare.
Boc. n. 18. 13. A perpetuo esilio, lui, e i suo' discendenti dannarono.
Dan. Par. 7. Dannando se, dannò tutta sua prole.
¶ Per biasimare, incaricare. Lat. criminari, vituperare.
Bocc. n. 41. 2. Li quali molti, senza saper che si dicano, dannano, e vituperano a gran torto.
Bocc. n. 27. Essi dannano l' ussura, e i malvagi guadagni.
¶Per cancellare, e fregare, ed è proprio di conti, e partite. Lat. delere.
Bocc. n. 71. 8. Li dugento fiorini, ec. Io gli recai qui di presente alla donna tua, e si gliele diedi, e perciò dannerai la mia ragione.
N. ant. 24. 2. Messere io errava: e volle dannare il soprappiù. Allora il Saladino parlò. Non dannare, scrivi quattromila.
Quando la scrittura era per errore, si dannava con frego torto, e dicevano dannare a serpicella.
Traduzioni

dannare

damn

dannare

condenar

dannare

damner

dannare

affollar alcuno, damnar

dannare

kınamak, lanetlemek

dannare

[danˈnare]
1. vt (Rel) → to damn
far dannare qn (fig) → to drive sb mad
dannarsi l'anima per qc (affannarsi) → to work o.s. to death for sth
2. (dannarsi) vr (affannarsi) :dannarsi per fare qcto wear o.s. out doing sth