dannio

DANNIO.

danneggiamento. Lat. laesio, iactura.
But. Le compagne dell' usura, crudeltà, dannio inverso il prossimo, avarizia, cupidità, e negligenza.
L' usiamo anche, per aggiunto di luogo. Luogo dannío, atto a ricever danno: Fiere danníe, che fanno danno.