degnamente

DEGNAMENTE.

giustamente, meritamente. Lat. iustè, meritò, iure optimo.
Bocc. n. 46. 7. Pensando a niuna persona più degnamente, che a costui, potersi donare.
Dan. Par. 32. L' altissimo lume Degnamente convien, che s' incappelli.
G. V. 10. 67. 2. Fu sanza colpa di quel peccato degnamente puníto.
Traduzioni

degnamente

worthily

degnamente

dignement

degnamente

arvokkaasti

degnamente

[deɲɲaˈmente] avvworthily