degnantissimo

DEGNANTISSIMO.

superl. di degnante, vale, che degna, cioè non ischifa, ne sdegna l' altrui condizione, umanissimo. Lat. humanissimus, benevolentissimus.
Med. arb. cr. Nel secondo frutto ripensi la benignissima, e degnantissima condiscensione, e inchinamento a noi miseri peccatori.