dente


Ricerche correlate a dente: dante

dente

('dɛnte)
nome maschile
1. anatomia organo osseo della bocca, destinato alla masticazione denti da latte mal di denti
non molto cotto spaghetti al dente
figurato nutrire rancore per qlcu
figurato controvoglia
mangiare qlco
figurato non è alla tua portata
figurato tremare dal freddo o dalla paura
figurato difendere con ogni mezzo
2. sporgenza appuntita di utensile i denti del pettine

DENTE.

uno di que' piccoli ossi, che sono in bocca, fitti nelle gengive, co' quali si mastica il cibo. Lat. dens.
Bocc. intr. n. 9. Prima molto col grifo, e poi co' denti presigli, e scossiglisi alle guance.
Dan. Purg. c. 7. Quivi sto io co' parvoli innocenti Da' denti morsi della morte avanti.
Petr. Son. 83. Rode se dentro, e i denti, e l' unghie indura, Per vendicar suo' danni.
Mostrare i denti, cioè mostrarsi ardito, coraggioso, e sanza paura.
Dan. Par. 16. L' oltracotata schiatta, che s' indraca Dietro a chi fugge, e a chi le mostra il dente, O ver la borsa, come agnel si placa.
M. V. 9. 31. Tal gente, ec. furono per natura, vile, e codarda: cacciare dietro a chi fugge, e dinanzi si dilegua a chi mostra i denti.
¶ Diciamo proverbialmente, Darsene infino a' denti, ch' è quando due tencionano aspramente, e ruvidamente insieme, senza rispetto.
Tener l' anima co' denti, si dice d' uno mal cubato, o mal concio da infermità. Plauto disse ossa, et pellem esse. E anche noi, diciamo Egli è l' ossa, e la pelle.
Pigliarla co' denti : mettersi a far qualche cosa contra uno rabbiosamente, e con ogni sforzo. Lat. obnixè aliquid aggredi.
Pigliare il morso co' denti : stare ostinatissimo. metaf. presa da' cavalli. Lat. mordicus tenere.
¶ E quell' altro. La lingua va dove 'l dente duole, che è ragionar volentieri delle cose, che premono, o che dilettano. Lat. Ubi quis dolet, ibidem, et manum habet. Fl. 257.
E sopraddente, diciamo al dente nato fuor di squadra tra l' un dente, e l' altro.
Traduzioni

dente

دندان, dandân

dente

dent

dente

tand

dente

zob

dente

зъб, рог

dente

punt (al punt)

dente

zub

dente

dento

dente

dente

dente

dantis

dente

ząb, zęba

dente

dinte, măsea

dente

tand

dente

jino

dente

diş

dente

zub

dente

tand

dente

hammas

dente

zub, zubac

dente

dente

이 모양의 것, 치아

dente

tann

dente

dente

dente

ซี่หวี เลื่อย หรือซิป, ฟัน

dente

răng

dente

, 齿

dente

[ˈdɛnte] sm
a. (Anat) → tooth
denti sporgenti → buck teeth
mettere i denti → to teethe
mal di denti → toothache
lavarsi i denti → to clean o brush one's teeth
dente del giudiziowisdom tooth
dente da lattemilk tooth
b. (di sega, pettine) → tooth; (di ingranaggio) → cog; (di forchetta, tridente) → prong
c. (Geog) → jagged peak
d. (Bot) dente di leonedandelion
e. (fraseologia) al dente (Culin) → al dente
avere il dente avvelenato contro o con qn → to bear sb a grudge
via il dente, via il dolore → once it's over I'll (o you'll ecc) feel better
mettere qc sotto i denti → to have a bite to eat
mostrare i denti → to show one's teeth
parlare a denti stretti → to speak unwillingly
stringere i denti → to grit one's teeth