destriere

DESTRIERE.

cavallo: detto così dalla sua destrezza, e agilità. Lat. equus.
G. V. 9. 301. 2. huomini a cavallo ben montati, che più di cento erano a grandissimi destrieri.
Petr. Son. 78. Orso al vostro destrier si può ben porre.
N. ant. 2. 2. E invennero, che la destriera era morta, e 'l puledro fu nutricato a latte d' asina.