detestazione

DETESTAZIONE.

il detestare. Lat. detestatio, execratio.
Com. Inf. c. 10. E a detestazione della fazion predetta, si Ghibellina, come Guelfa, fa, ec.
Caval. Pungilin. Per lo più principale di quelli peccati, che Dio ha in odio, ed in singolar detestazione.