di botto

DI BOTTO.

posto avverbialm. di colpo, immantinente, di subito. Lat. statim, illicò.
Boc. n. 79. 19. E votene dire una: e di bottò incominciò a cantare. E nov. 76. 8. E vederemo di botto, chi l' ha avuto.
Dan. Inf. c. 22. Non altramenti l' anitra di botto, Quando 'l falcon s' appressa, giù s' attuffa.
G. V. 8. 78. 8. Mise di botto in isconfitta i Fiamminghi.