differmamento

DIFFERMAMENTO.

termine retorico. Lat. infirmatio, confutatio.
Tes. Br. 8. 57. Dice Tullio, che 'l differmamento è chiamato, quando 'l parlatore menima, e strugge l' argomento del suo avversario in tutto, o in maggior parte. E sappiate, che 'l differmamento esce di quella medesima fontana, che 'l confermamento.