dilicatezza

DILICATEZZA.

astratto di dilicato, morbidezza, dilizia, Lat. delicium, mollicies.
Bocc. n. 18. 3. Più alle dilicatezze atto, che a quelle fatiche, parea.
Guid. G. La terza, e ultima era chiamata Pulisena, vergine di mirabil biltade, e di non misurabil dilicatezza.