dimanda, e domanda

DIMANDA, e DOMANDA.

il dimandare. Lat. interrogatio, petitio.
Bocc. nov. 5. 8. La Marchesana, che ottimamente la dimanda intese. E nov. 13. 2. Al quale Alessandro ogni suo stato liberamente aperse, e soddisfece alla sua domanda.
Dan. Purg. c. 3. Sanza vostra dimanda io vi confesso, Che questo è corpo uman, che voi vedete.
E DOMANDA vale quello, che si chiede alle civili ad altrui.