dimandita, e domandita

DIMANDITA, e DOMANDITA

Dimanda. Lat. interrogatio, postulatio.
Fr. Giord. Salv. Se tu dì come sostiene Dio tale peccatore: come non vendica immantenente? Questa è folle dimandita.
Espos. Salm. Entri la mia domandita nel cospetto suo, e secondo 'l tuo parlare libera me, ec. imprima disse, che la sua addomandita s' appressimasse nel cospetto di Dio.
Vit. Plut. Come Alessandro ricevette gli ambasciadori del Re di Persia, e delle domandite, ch' e' facea loro.
Mor. S. Greg. dopo la dimanda de' flagelli, è esaminato per domandita di parole.
Cavalc. fr. ling. Onde per ciò questo appetito, e questa domandita riprende il Salmista quando dice, ec.