disamorare

DISAMORARE.

liberarsi, sciorsi dall' amore. Lat. amore se liberare.
Lab. n. 254. Io non temo punto, che tutte le sue virtù dal tuo amico udite, avesser tanto potuto farti di lei innamorare, che quelle vedendo, centomila cotanti, disamorar non t' avessi fatto.
Rim. ant. P. N. Amor s' io parto, il cuor si parte, e duole, E vuol disamorare, e innamora.
Traduzioni

disamorare

disaffect