discordevole

DISCORDEVOLE.

litigioso, amator di discordia, contraddicente. Lat. discordialis, discordiosus.
Liv. M. Eleggeranno i più riottosi, e i più discordevoli di tutti.
Petr. huom. Illu. Ma indugiando la fortuna l' ultima rovina della discordevole gente, disputando di questo nel Sanato, la necessità degli amici, trasse Cammillo in Toscana.
¶ Per dissimile, vario. Lat. discolor, varius.
Com. Inf. c. 25. Quella lisciava lo discordevole collo del cresciuto serpente [cioè di varj colori]
Tes. Br. lib. 8. 61. Certo queste proprietà, non sono più discordevoli, che l' orgoglio d' un folle, che d' un' altro huomo.