disgiugnere

DISGIUGNERE.

separare, e segregar le cose congiunte. Lat. disiungere, separare.
S. Gio. Grisost. Disgiugni adunque, priegoti, e disparti questa mala coppia, e rompi questo giogo.
Dan. Inf. c. 13. Siete a veder lo strazio disonesto, Ch' ha le mie frondi sì da me disgiunte.
Petr. cap. 3. Or so, come da se il cuor si disgiunge.